Metodo Pan

metodo pan

L'iter terapeutico consiste in una visita iniziale in cui si effettua un'anamnesi dello stato di salute attuale e delle patologie esistenti o pregresse con un analisi degli esami strumentali o ematochimici eseguiti in precedenza.

Successivamente si passa ad un esame obbiettivo comprendente dei parametri di medicina classica occidentale ed un check up basato sulla medicina tradizionale cinese.

Viene stabilito poi un ciclo terapeutico che solitamente prevede dieci applicazioni da effettuare almeno due volte alla settimana.

Il trattamento di agopuntura, sostanzialmente indolore, consiste dell'infissione di circa venti aghi mirati alla problematica in oggetto e basalmente a riequilibrare l'attività funzionale di tutto l'organismo,della durata di venticinque minuti.

Dopo aver inserito tutti gli aghi questi vengono poi stimolati mediante l'ausilio di un apparecchio che tramite un piccolo impulso elettrico provoca il movimento degli aghi, riproducendo lo stesso movimento che in antichità veniva dato dalla rotazione dell'ago tra le dita del medico.

non sono previste collateralità al trattamento se non uno stato di rilassamento muscolare più o meno sensibile in base alla soggettività del paziente.

Mediamente la soglia terapeutica viene quantificata intorno alla 5/6 seduta anche se l'efficacia massima della terapia si avverte nel mese successivo al trattamento, dove dopo la stimolazione ripetuta degli aghi si otterrà la totale reazione dell'organismo.

Salva

Salva

Salva